SICUREZZA E RISCHI

ELABORAZIONE DVR

Su incarico del Datore di Lavoro ed in collaborazione con il Servizio di Prevenzione Protezione ed il Medico Competente, viene elaborato un documento contenente la valutazione dei rischi presenti nei luoghi di lavoro. Riguarda sia rischi di natura infortunistica che rischi per la salute.

ELABORAZIONE POS

Nell’ambito dei cantieri temporanei e mobili, il Piano Operativo di Sicurezza deve essere inteso come il Documento di Valutazione dei Rischi per il Cantiere stesso, che viene elaborato con la stessa procedura relativa all’Elaborazione DVR.

ELABORAZIONE PSC

Il Piano di Sicurezza e Coordinamento è un documento elaborato dal Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione di un’opera edile in cui sono analizzati i rischi relativi alle interferenze tra le diverse fasi lavorative dell’opera e tra le lavorazioni delle diverse imprese presenti in cantiere.

VALUTAZIONE DEI RISCHI SPECIFICI

Per ogni singolo rischio normato dal Dlgs. 81/08 e smi possono essere elaborate valutazioni specifiche a seguito di rilievi e monitoraggi ambientali i cui risultati, pesati con i tempi di esposizione al rischio per ogni mansione, consentono di definire il valore del rischio da associare alla mansione.

ASSUNZIONE DI INCARICHI DI RSPP/ASPP

Il Dlgs. 81/08, prevede che ogni Datore di Lavoro organizzi un Servizio di Prevenzione e Protezione che lo supporti nella valutazione dei rischi negli ambienti di lavoro e prevede un RSPP che può essere un professionista esterno alla società e, ove necessario, di Addetti al SPP.

ASSUNZIONE DI INCARICHI DI CSP/CSE

Nell’ambito delle opere edili, il Dlgs. 81/08, prevede che il Committente dell’opera nomini un Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione, incaricato dell’Elaborazione del PSC parte integrante del progetto, ed un Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione.