AREA Ricerca Sviluppo Innovazione

Qualità e difendibilità legale dei risultati ottenuti.

Che cos’è l’area RSI?

L’Area RSI si occupa principalmente di sviluppare processi interni di miglioramento continuo dei prodotti/servizi “core business” aziendali e di favorire processi interni di innovazione di nuovi prodotti/servizi, che consentano all’azienda di incrementare la propria competitività nel mercato di riferimento e in nuovi mercati di diversificazione, nel rispetto della “vision”.

Prematic LAB

Foto Prototipo PREMATIC-LABAd oggi, RSI ha raggiunto importanti risultati come lo sviluppo del progetto PREMATIC-LAB: “apparecchiatura di PREanalitica autoMATICa per i LABoratori di analisi ambientali” presentato al Ministero dello Sviluppo Economico a seguito della partecipazione al Bando Horizon 2020 PON IC di cui al Decreto del 1° Giugno 2016 ed alla successiva ammissione all’agevolazione.

Prematic-Lab, realizzato mediante lo svolgimento di attività sia di Ricerca Industriale e che di Sviluppo Sperimentale, è un prototipo meccatronico in grado di automatizzare le fasi di processo relative alla preparazione (preanalitica) dei campioni a matrice solida, con incremento di produttività in condizioni di eco-compatibilità.

Il progetto è stato realizzato da un partenariato, di cui Natura è stata capofila, costituito da 2 imprese ed  un Organismo di ricerca, ha avuto una durata di 24 mesi (Gennaio 2017- Dicembre 2018), ed ha visto il coinvolgimento di consulenze specialistiche in ambito informatico e meccatronico, sempre coordinate dalla società Natura.

Camsol-aria

Attualmente è in corso il progetto di ricerca CAMSOL-ARIA / “CAMINI SOLARI per L’ABBATIMENTO degli INQUINANTI ATMOSFERICI” a seguito di ammissione all’agevolazione della proposta presentata alla Regione Campania per la partecipazione al bando “Avviso Pubblico per il sostegno alle imprese campane nella realizzazione di studi di fattibilità e progetti di trasferimento tecnologico coerenti con la RIS3” a valere sull’ Azione 1.1.2 – Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese (approvato con Decreto n. 198 del 21/05/2018).

Inoltre l’area RSI è continuamente coinvolta dalle altre strutture per un supporto teso al miglioramento dei processi interni e della qualità dei prodotti/servizi offerti, nonché sulla diversificazione di servizi, anche in compartecipazione con altri partner, in attuazione alla strategia di competitività sia nel breve che nel medio-lungo termine, che la Direzione, investendo sulla “ricerca”, intende perseguire.